Dai alle persone un posto in cui sentirsi a casa nei momenti di crisi.

Offri un soggiorno.

Durante le emergenze, puoi aiutare la tua comunità offrendo un alloggio alle persone in difficoltà, compresi i rifugiati afghani.
Inizia a ospitare
Chi aiuterai
Il tuo spazio può dare sollievo e conforto a una famiglia che sta evacuando il proprio a causa di un incendio, a un rifugiato che sta compiendo un viaggio salvavita o a un operatore umanitario che sta prestando soccorso in seguito a un uragano.
  • "Sapevamo che i lavoratori essenziali erano a rischio sul posto di lavoro. L'idea era quella di trovare un modo per aiutare su più ampia scala."

    Erika, host di Airbnb.org per gli operatori in prima linea

Il viaggio di un soggiorno

Come iniziare a ospitare

Che ne dici, vuoi registrarti? Ti aiuteremo a creare l'annuncio e a condividerlo con gli ospiti. Per iniziare, avrai bisogno solo di uno spazio confortevole e di dare disponibilità per alcune notti.

Tutti gli ospiti sono soggetti a controllo e approvazione

Controlliamo che ciascun ospite sia idoneo a prenotare un soggiorno tramite il nostro programma e che soddisfi la checklist di verifica standard di Airbnb. Durante il processo di prenotazione avrai la possibilità di fare domande e chattare direttamente con i potenziali ospiti.

Siamo qui per te

Durante l'intero soggiorno potrai contare sull'assistenza 24 ore su 24 e sulla Garanzia Host che ti protegge dai danni all'alloggio fino a 1.000.000 USD.

Dona per finanziare soggiorni.

Milioni di persone in tutto il mondo sono obbligate a lasciare la propria casa a causa di conflitti e catastrofi. Le donazioni le aiutano a coprire i costi di un alloggio temporaneo.
Dona ora
Il 100% della tua donazione sostiene le persone che attraversano periodi di crisi.
Non applichiamo alcun costo del servizio, quindi ogni dollaro che doni aiuta le persone a trovare un alloggio quando ne hanno più bisogno. Il tuo contributo può aiutare una famiglia di rifugiati a trovare un alloggio quando arriva per la prima volta o un operatore di soccorso a riposarsi dopo una lunga giornata di lavoro.
  • "Questo paese ha accolto me e altri rifugiati, quindi farò del mio meglio per restituire ciò che ho ricevuto."

    Aime, donatrice di Davie, Florida, Stati Uniti

    "Ho contribuito allo sviluppo della comunità in termini di servizio e sensibilizzazione per 35 anni. Credo nell'aiutare il prossimo in modi concreti, sostenibili e costruttivi."

    Michael, donatore di Filadelfia, Pennsylvania, Stati Uniti

In che modo utilizziamo la tua donazione

Anche Airbnb contribuisce alle donazioni

Il nostro team di esperti nel settore no-profit e in quello tecnologico lavora senza sosta per aumentare il nostro impatto. Airbnb copre tutti i costi operativi per renderlo possibile, contribuendo a finanziare questo lavoro con 400.000 azioni.

Tutti i costi di elaborazione gratuiti

Non prendiamo alcuna commissione o percentuale, quindi ogni dollaro che doni aiuta le persone a trovare un alloggio quando ne hanno più bisogno.

Le donazioni sono detraibili fiscalmente

La tua donazione è deducibile dalle tasse nella misura consentita dalla legge statunitense. Ti invieremo una ricevuta fiscale per aiutarti a tenere traccia della tua detrazione.

Le risposte alle tue domande.

Incontra i nostri host e ospiti.

Mettiamoci in contatto.